Generazione di Piceni

Ultima modifica 24 gennaio 2023

Mostra fotografico-didattica intitolata “ Generazione di Piceni “ che illustra la storia degli scavi condotti nella necropoli picena del VII - VI sec. a. C. rinvenuta in località Piane di Tenna tra il 1948 e il 1953.

La mostra, inaugurata nel 2004, è situata all’ ultimo piano del Palazzo Benedetti in piazza Umberto I ed è stata implementata con riproduzioni in archeologia sperimentale di una dama Picena e dei suoi ornamenti, di un antico telaio e di altri manufatti piceni. Nei locali della mostra sarà possibile anche svolgere attività didattiche di laboratorio esperienziale.

All’interno della sala sono state, infatti, realizzate due vetrine con le riproduzioni di alcuni dei reperti più significativi della necropoli picena, ricostruiti secondo le tecnologie antiche ripercorse dall’archeologia sperimentale. Alcuni oggetti possono essere visionati ed utilizzati per laboratori didattici, nonché essere “toccati” con mano anche da soggetti con disabilità visiva. Una delle due vetrine, denominata “vetrina delle tecnologie antiche”, illustra le fasi di lavorazione della ceramica picena e degli oggetti in metallo, argilla, osso, pasta vitrea e ambra.
È stata realizzata, poi, la ricostruzione di un telaio verticale e degli oggetti della filatura, della tintura e della tessitura, attività praticate dalle donne picene.
A guidare i visitatori nel percorso espositivo vi è, infine, il racconto di una dama picena “virtuale” che narra, in due video 3D, la sua storia e quella del suo popolo. Altri contenuti multimediali (immagini 3D e QR-code) forniscono contenuti scientifici, approfondimenti e schede “tecniche” sui reperti e le loro riproduzioni, realizzati, tuttavia, con linguaggio chiaro e divulgativo.

E' disponibile sulla pagina di Marche Stream HUB l'ottava puntata di "Generazione di Piceni" dedicata al comune di Grottazzolina.

Di seguito il link:

Ottava puntata: Generazione di Piceni (video)

 

Di seguito Maggiori Informazioni:

Generazione di Piceni
Allegato formato pdf
Scarica